Progetto MA Corsi Hatha Yoga a Roma

 

  • MA Movimento Ascolto

  • Movimento

  • Le Pratiche

Movimento-Ascolto è un progetto di ricerca basato su diverse arti e pratiche del movimento.
Nel Progetto confluiscono infatti i principi e le pratiche di Hatha Yoga, Danza, metodologie Teatrali e Pratica Bioenergetica.

La vita si esprime come movimento, per questo, individuiamo nel corpo un eccellente strumento per sviluppare il proprio talento e le proprie capacità.

Lo studio della motilità nelle connessioni sensibili e la pratica esperienziale, sono i principali strumenti attraverso i quali si attiva il processo che porta alla piena espressione creativa.

L’arte del movimento ascolto

Nella pratica MA, si fa riferimento alla realtà universale secondo la quale tutti i processi vitali interni sono in continua e costante evoluzione, come risposta all’ambiente e in relazione alla Natura.

Intendiamo l’essere corporeo nella sua totalità, un “sistema biologico complesso”, attraverso il quale è possibile ripercorrere il processo evolutivo dinamico nella relazione tra struttura e funzione.

Nella pratica MA, è compreso lo studio consapevole del movimento, delle qualità sensoriali e lo sviluppo delle capacità di ascolto e concentrazione.


HATHA YOGA
Un metodo di movimento fluido per praticanti occidentali

Le sequenze di movimento sono ispirate all’insegnamento di Hatha Yoga praticato ad Auroville Ashram di Pondicherry – Madras Sud India, portato in Italia dal maestro Pietro Bretto. Nel rispetto delle radici tradizionali le pratiche preparatorie per Asanas e le Asanas sono adattate alle esigenze occidentali, caratterizzate da un insieme fluido di movimenti. I movimenti sono sincronizzati con la respirazione naturale, nel rispetto dei ritmi del corpo per accogliere con gradualità le posture.


DANZA
Passi ed attraversamenti

Aprirsi alla sensazione del movimento e allo spazio, abbandonarsi alla forza di gravità, ritrovare una relazione con la terra che è lì per accogliere e sostenere.
I processi creativi si attivano grazie alla ricerca costante e alla gestione degli slanci espressivi allineati a un meticoloso lavoro tecnico.
Le pratiche fanno riferimento in particolare alla Danza Sensibile.


METODOLOGIE TEATRALI
Il gioco

Lo studio dedicato alle metodologie Teatrali fa riferimento al percorso pedagogico individuato da Jacques Lecoq.
Un viaggio alla scoperta delle basi tecniche e delle forme di training teatrale che costituiscono gli strumenti fondamentali per raggiungere una forma di espressività piena e creativa.
La Maschera Neutra, è la base nella ricerca dello “Stato Neutro” che precede ogni azione e che ci predispone a una condizione di scoperta, di apertura e disponibilità, sviluppando la propria Presenza nello spazio.
Con le Maschere Espressive e Larvali, il movimento del corpo scopre una qualità caratterizzata dal silenzio e dalla poesia, ognuno dei caratteri esprime il linguaggio in cui s’incontra l'essenza dei sentimenti umani.

Studio di diversi stili teatrali dal tragico al comico: Astrattismo, Melodramma, Tragedia, Buffoni, Clown.


PRATICA BIOENERGETICA
ω Il corpo dimenticato

Osservare la realtà del corpo, del nostro essere inconscio, ci permette di individuare tutto quello che ci è stato trasmesso, come per contagio.
( W.Reich)

Lo strumento della Pratica Bioenergetica diventa utile là dove c’è da affrontare un lavoro su resistenze e blocchi energetici per favorire l’apertura della respirazione e il flusso del movimento in tutte le aree del corpo.

Questa pratica lavora sui principi fondamentali di Grounding (radicamento), Respirazione Naturale, Processi Energetici, Sfera delle Emozioni, Qualità del Contatto.

 


I corsi hatha yoga e seminari a Romasono condotti da Carla Fioravanti applicando tecniche del corpo basate su ascolto, hatha yoga, danza e pratica bioenergetica. Studio sensibile in cui il corpo diventa strumento di conoscenza con l'aiuto delle pratiche Yoga, le tecniche di ascolto e movimento.